Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è lun 22 ott 2018, 12:41

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: lun 23 lug 2018, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: mer 22 gen 2014, 21:50
Messaggi: 264
........che la finale del campionato CdBM verrà giocata da due giocatori che se ne sbattono completamente di XG e ER.
Ma la maggioranza segue i nuovi idola.
I miei complimenti a Ugo Mambri ( Zia Uga) e Daniele Rotondo ( DannyLeprotto o secondo altre versioni DannyConigiu)
Frankino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: lun 23 lug 2018, 15:46 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 30 ott 2007, 11:56
Messaggi: 2126
Località: milano
Si invitano quindi tutti i giocatori a smettere di usare XG e di studiare, per ottenere gli stessi successi.

_________________
Link a Circolo del Backgammon Milano su Facebook


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: mar 07 ago 2018, 13:58 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 02 apr 2007, 10:20
Messaggi: 296
Località: Milano
Forse Danny se ne sbatte di xg (o almeno così dice), ma L'approccio di Ugo è totalmente diverso. A Lui il responso del computer interessa eccome! Passa serate a guardare altri che giocano, con atteggiamento critico, chiedendosi, o addirittura affermando quale mossa avrebbe fatto xg. Ugo merita ampiamente questa finale (e non è la prima volta che ci arriva). L'unica sua debolezza nel gioco è a volte un'eccessiva prudenza (d'altra parte abbiamo visto 2 gg fa' che anche grandi giocatori come Akiko e Kazemieth commettono errori di eccessiva prudenza in una finale altrettanto importante).
Danny ha un'altra arma sempre più affilata che è quella di comandare i dadi, ormai ampiamente dimostrata anche a livello scientifico. Che è il limite di xg. Anche lui Merita ampiamente questa finale. Perchè se no qualcuno mi spieghi come faceva a battere Melzino 2 a 0!

_________________
Marco Tamigi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: mar 07 ago 2018, 22:39 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
Se Kazemiek è un grande giocatore anche Danny lo è !
Contro Melzino ha vinto 2 a 1 avendo perso il primo giocato però a Rimini.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: mer 08 ago 2018, 07:01 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2577
Cita:
Se Kazemiek è un grande giocatore anche Danny lo è !

Danny dovrebbe prima arrivare a giocare una finale a Montecarlo :)

Ritengo da sempre che conta ciò che vinci, come, mi interessa marginalmente: ritenersi forti e non vincere una cippa equivale a dover imparare a vincere.
Per raggiungere certi livelli necessitano elementi extra XG collegati all'aspetto caratteriale, forte determinazione e motivazione. E' una lotta tra essere umani, non di tecnici. Logorio e pressione fanno la loro parte, altra cosa di giocare in poltrona a 2.00. Nella lista dei giocatori Kazemiek non era certo tra i migliori ma il backgammon ti offre una chance e lui la colta con successo. Meglio sarebbe stato vincere ...ma anche essere finalista è una vittoria.

Danny complimenti comunque, non sminuisco il tuo risultato, tutt'altro, Florin se lo sogna :)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: ven 10 ago 2018, 11:32 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
alfonso ha scritto:
Cita:
Se Kazemiek è un grande giocatore anche Danny lo è !

Danny dovrebbe prima arrivare a giocare una finale a Montecarlo :)

Ritengo da sempre che conta ciò che vinci, come, mi interessa marginalmente: ritenersi forti e non vincere una cippa equivale a dover imparare a vincere.
Per raggiungere certi livelli necessitano elementi extra XG collegati all'aspetto caratteriale, forte determinazione e motivazione. E' una lotta tra essere umani, non di tecnici. Logorio e pressione fanno la loro parte, altra cosa di giocare in poltrona a 2.00. Nella lista dei giocatori Kazemiek non era certo tra i migliori ma il backgammon ti offre una chance e lui la colta con successo. Meglio sarebbe stato vincere ...ma anche essere finalista è una vittoria.

Danny complimenti comunque, non sminuisco il tuo risultato, tutt'altro, Florin se lo sogna :)


Kazemieh è arrivato in finale ma ha perso, quindi non ha vinto ! La prima regola per vincere a bg è partecipare, Danny non ha fatto neanche un edizione di Monte Carlo.
Tra tanti iscritti 2 arrivano in finale, sono dei sopravvissuti, così come in una lotteria nazionale qualcuno vince. Akiko pure era sotto di mica poco mi pare in più di un match però lei si è ripetuta a distanza di 4 anni, notevole. Non si può giudicare un giocatore di bg per la prestazione in un singolo torneo, Kazemieh figlio mai visto a premi in altri tornei, suo padre invece si.

Io cosa avrei da invidiare a Danny ? Se vince andrà ad un titolo CDBM come me, io ne ho altre 4 di semifinali nei primi 5 anni quando andavo quasi sempre e poi praticamente non ho più giocato con costanza al circolo. Danny si sa però che è competitivo nel CNB, li c'e sempre ai playoff ma c'e da dire che fa tutte le tappe, se e quando usciranno le classifiche di Max avremo modo di paragonare meglio le performance medie di tutti.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: ven 10 ago 2018, 11:41 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
alfonso ha scritto:
Danny dovrebbe prima arrivare a giocare una finale a Montecarlo :)

Ritengo da sempre che conta ciò che vinci, come, mi interessa marginalmente: ritenersi forti e non vincere una cippa equivale a dover imparare a vincere.
Per raggiungere certi livelli necessitano elementi extra XG collegati all'aspetto caratteriale, forte determinazione e motivazione. E' una lotta tra essere umani, non di tecnici. Logorio e pressione fanno la loro parte, altra cosa di giocare in poltrona a 2.00. Nella lista dei giocatori Kazemiek non era certo tra i migliori ma il backgammon ti offre una chance e lui la colta con successo. Meglio sarebbe stato vincere ...ma anche essere finalista è una vittoria.

Danny complimenti comunque, non sminuisco il tuo risultato, tutt'altro, Florin se lo sogna :)


Kazemieh è arrivato in finale ma ha perso, quindi non ha vinto ! La prima regola per vincere a bg è partecipare, Danny non ha fatto neanche un edizione di Monte Carlo. Bisogna mettersi un pò d'accordo su cosa conta, a parte il titolo. Una finale si ma un terzo posto no !?
Tra tanti iscritti 2 arrivano in finale, sono dei sopravvissuti, così come in una lotteria nazionale qualcuno vince. Akiko pure era sotto di mica poco mi pare in più di un match però lei si è ripetuta a distanza di 4 anni, notevole. Non si può giudicare un giocatore di bg per la prestazione in un singolo torneo, Kazemieh figlio mai visto a premi in altri tornei, suo padre invece si.


Io cosa avrei da invidiare a Danny ? Se vince andrà ad un titolo CDBM come me, io ne ho altre 4 di semifinali nei primi 5 anni quando andavo quasi sempre e poi praticamente non ho più giocato con costanza al circolo. Danny si sa però che è competitivo nel CNB, li c'e sempre ai playoff ma c'e da dire che fa tutte le tappe, se e quando usciranno le classifiche di Max avremo modo di paragonare meglio le performance medie di tutti.
Fino allora accontentiamoci del PR medio del Bmab, delle percentuali W/L del calderone di Bgrating e dei titoli vinti !

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: ven 10 ago 2018, 14:17 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2577
La temperatura è cambiata ma ciò che non cambia è il rischio di un odissea dialettica pertanto mi tengo le mie opinioni e non discuto le tue.

Danny è un buon giocatore e migliorerà pure. Se poi arrivare secondi o uscire al primo turno è la stessa cosa mi sa che il tuo palmaresse Florin si deteriora inevitabilmente.

Conta ciò che ritieni giusto valorizzare, tu stesso mi hai fatto notare i tuoi piazzamenti, mica ti ho risposto che erano di poco conto, detto ciò, trovo sciocco criticare un finalista di Montecarlo se non con una premessa che lo premi e non lo ridimensioni.

Molte volte sento dire che tal dei tali gioca male ma ha culo e vince. Boh! Dovrebbe perdere? Dovremmo tutti indottrinarci al bmab per ritenerci bravi?

Ciò che conta è quello che conquisti e del resto chi se ne frega: il backgammon non è una scienza esatta, ha degli appigli molto forti legati alla statistica ma il concetto primario è che il più debole ha molte chance di vincere contro il più forte e allora rivendico questi diritto e non riterrò mai un ingiustizia la sconfitta del più forte.

Montecarlo non mi attrae come pure Cipro e tutti i tornei dove la permanenza è troppo lunga e gli eventi troppi pochi, nello stesso tempo giocare a punteggi altissimi per più giorni o arrivare nelle finali di un parterre di centinaia di giocatori fa parte di una maturità agonistica che va affrontata, chapeau a tutti costoro.

..... bravi tutti coloro che mettono impegno e dedizione, nessuno nasce campione anche se credo esistano dei predestinati, ho avuto modo di conoscere tutti i giocatori italiani degli ultimi 30 anni e il talento di alcuni è tutt’ora intatto, altri di pari livello lo sono diventati attraverso lo studio ma solo i primi potranno raggiungere traguardi ambiziosi.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: E' passato inosservato.....
MessaggioInviato: lun 13 ago 2018, 10:42 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
Quali sarebbero nel bg questi traguardi ambiziosi ? Vincere Montecarlo, il torneo più prestigioso oppure essere un Giant visto che c'e ancora la lista oppure diventare grande maestro Bmab ? Fernando è diventato famoso e Giant perché lo hanno visto giocare bene.
Se uno vince un titolo per me non si discute come, anche in altre discipline succede che sfavoriti impensabili come vincitori abbiano titoli mondiali od olimpici.
Qui si parla di un finalista, il terzo posto vale comunque la metà di un secondo. 2 terzi posto valgono come una finale o no ?
Nel bg non è che uno può prepararsi seriamente prima di un grosso torneo e poi dare tutto in campo, uno gioca come sa e raccoglie ciò che arriva, magari di più nel torneo successivo che è di minore importanza.
Tardieu, uno dei più grandi giocatori della storia, a Montecarlo non ha mai passato più di 2 turni e credo che di edizioni ne ha fatte almeno una dozzina, questo è il bg. :)

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.065s | 13 Queries | GZIP : Off ]