Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è sab 24 ago 2019, 10:59

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 10:36 
Non connesso

Iscritto il: gio 12 ago 2010, 20:04
Messaggi: 162
Località: ASTI
Florin in effetti tu non sei un vero rompi, questa è una conseguenza di un tuo difetto ancora più grande: sei più integralista dei talebani. Tu continui a esporre le tue idee senza mai che ti sfiori il dubbio che magari il fatto che la maggior parte delle altre persone la pensi diversamente può significare che le tue idee hanno bisogno di una revisione critica. A Torino abbiamo avuto un grande filosofo, Norberto Bobbio, che ha scritto un libro piuttosto famoso tra gli addetti ai lavori: elogio del dubbio. Leggilo.

Mi spiace dirtelo ma anche io ho abbandonato l'idea di dialogare con te per il semplice fatto che non serve, tu sei immutabile cambi solo confezione alla stessa idea. Il mondo ha visto certamente molte persone, anticipatrici del futuro, che si sono battute contro tutti per affermare una loro idea e sono alla fine risultate vincitrici, ma sono una piccolissima minoranza. La stragrande maggioranza dei combattenti solitari ha fatto la fine dello stupido. Ma forse tu sei convinto di essere un genio che non sbaglia mai e quindi non deve mai porsi il problema che le proprie convinzioni potrebbero essere errate.

_________________
Nenbun si nasce, e modestamente io lo nacqui

Chi vince festeggia, chi perde spiega (Stepic)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 14:15 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
NENBUN ha scritto:
Florin in effetti tu non sei un vero rompi, questa è una conseguenza di un tuo difetto ancora più grande: sei più integralista dei talebani. Tu continui a esporre le tue idee senza mai che ti sfiori il dubbio che magari il fatto che la maggior parte delle altre persone la pensi diversamente può significare che le tue idee hanno bisogno di una revisione critica. A Torino abbiamo avuto un grande filosofo, Norberto Bobbio, che ha scritto un libro piuttosto famoso tra gli addetti ai lavori: elogio del dubbio. Leggilo.

Mi spiace dirtelo ma anche io ho abbandonato l'idea di dialogare con te per il semplice fatto che non serve, tu sei immutabile cambi solo confezione alla stessa idea. Il mondo ha visto certamente molte persone, anticipatrici del futuro, che si sono battute contro tutti per affermare una loro idea e sono alla fine risultate vincitrici, ma sono una piccolissima minoranza. La stragrande maggioranza dei combattenti solitari ha fatto la fine dello stupido. Ma forse tu sei convinto di essere un genio che non sbaglia mai e quindi non deve mai porsi il problema che le proprie convinzioni potrebbero essere errate.


Diego non capisco molto questo tuo intervento. Ovvio che mi sono posto l'idea ma siccome ho visto come funzionano le cose dentro il consiglio ora voglio vedere se la maggioranza dei giocatori italiani la pensa come la maggioranza del consiglio. Non mi pare che io sia venuto con proposte assurde e non mi ritengo un genio ma di realtà di backgammon e non solo ne ho viste e ora non sono più alla prima esperienza in un consiglio, sono anche un ingegnere che una certa capacità di analisi ce l'ha. Pure certi difetti, ma non sono sicuramente l'incompetente testardo e rompic come sono stato descritto. Una volta che mi sono sfogato penso che possiamo anche iniziare a discutere, mi dispiace aver dovuto usare questo modo ma non avevo alternativa se non quella di lasciar perdere e perchè non l'ho fatto ci sono anche altri motivi a cui ho già accennato.

Immutabile sarei io !? Magari ne avremo modo di parlare di persona e vedrai non è così, comunque se mi vuoi dire che il sistema è questo e che non si può cambiare dico anche a te che lo vedremo nella prossima assemblea dove spero ci siano più giocatori possibili.
Anche i comunisti dell'est di certi paesi lo pensavano così ma poi dopo 45 anni qualcosa è successo perché è arrivato un riformatore nella URSS. Anche in Italia politica sta succedendo qualcosa anche se si è abbastanza lontani ancora ma certe lobbies ora hanno vita dura.
Succederà anche nel backgammon italiano ma non so quando, per me non si deve perdere altro tempo.
Tu sei fan dello statuto, avvisa quindi il vicepresidente che se vuole proporre lo scioglimento deve farlo sempre li in assemblea, non è il consiglio che lo può decidere.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 14:34 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
alfonso ha scritto:
Quest'anno mi sono accordato con la WBF per rendere il torneo a Grado organizzato da Marco alias Wbf valido come torneo locale CNB e si giocherà senza la legal move. Ne sono fiero!


Ottima notizia !
Grazie anche per le altre info.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 15:26 
Non connesso

Iscritto il: mar 03 giu 2008, 12:55
Messaggi: 2531
Località: milano
Faccio io uno scenario della prossima assemblea CNB.
Si presentano una masnada di assoldati. Si inizia a chiedere e a pretendere. si vota il nuovo Consiglio e alcuni "speleologi" entrano in Consiglio a votazione; trequarti del Consiglio si dimette Presidente e vicePresidente compreso;
Si vota ancora per eleggere altri al loro posto ...è fatta!!. il nuovo CNB è pronto ben venga e vedremo se oltre alla lingua qualcuno saprà muovere il culo e organizzare qualcosa di decente senza sfruttare il culo degli altri.
Sarà la fine del Backgammon Italiano di quel poco che a fatica si cerca di tenere vivo. e vorrò vedere quanti dei nuovi eletti rinunceranno al tempo che utilizzano per fare denaro per dedicarsi gratis per la causa.
Troppo comodo avere chi ti organizza Tornei e fare i Teorizzatori e politici inconcludenti.........succedeva lo stesso con medesimi personaggi anche nella MilangammonCommunity........e infatti mi son rotto i *** anche lì.
Basta è arrivata proprio l'ora del silenzio. Si facciano avanti tranquillamente quelli che pensano di essere meglio e che pensano che il Consiglio CNB sia un circolo chiuso....sarà tutto loro con oneri e onori.
Quello che fa il CNB è sotto gli occhi di tutti e niente è a priori tenuto nascosto. se molti lo frequentano è perchè non hanno da recriminare più di tanto su servizio e attenzione e a domanda si è sempre risposto...alle persone normali.

_________________
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi VINCI (vice-vice-VICE-vice Campione d' Italia) Campione CDBM 2017- 2018


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 16:11 
Non connesso

Iscritto il: lun 30 mag 2016, 19:30
Messaggi: 40
bravo Alfonso, fai bene a difenderlo.
Cose da pazzi.
Francesca


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: gio 18 lug 2019, 17:10 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
danrot ha scritto:
Faccio io uno scenario della prossima assemblea CNB.
Si presentano una masnada di assoldati. Si inizia a chiedere e a pretendere. si vota il nuovo Consiglio e alcuni "speleologi" entrano in Consiglio a votazione; trequarti del Consiglio si dimette Presidente e vicePresidente compreso;
Si vota ancora per eleggere altri al loro posto ...è fatta!!. il nuovo CNB è pronto ben venga e vedremo se oltre alla lingua qualcuno saprà muovere il culo e organizzare qualcosa di decente senza sfruttare il culo degli altri.
Sarà la fine del Backgammon Italiano di quel poco che a fatica si cerca di tenere vivo. e vorrò vedere quanti dei nuovi eletti rinunceranno al tempo che utilizzano per fare denaro per dedicarsi gratis per la causa.
Troppo comodo avere chi ti organizza Tornei e fare i Teorizzatori e politici inconcludenti.........succedeva lo stesso con medesimi personaggi anche nella MilangammonCommunity........e infatti mi son rotto i *** anche lì.
Basta è arrivata proprio l'ora del silenzio. Si facciano avanti tranquillamente quelli che pensano di essere meglio e che pensano che il Consiglio CNB sia un circolo chiuso....sarà tutto loro con oneri e onori.
Quello che fa il CNB è sotto gli occhi di tutti e niente è a priori tenuto nascosto. se molti lo frequentano è perchè non hanno da recriminare più di tanto su servizio e attenzione e a domanda si è sempre risposto...alle persone normali.


Fai ancora il disfattista, vedi solo l'apocalisse, ancora mi vieni con i tornei e MCG non c'entra un bel niente, era un attività da circolo diversa, senza tornei, ma si facevano double consulting, jackpots, etc. Fai il volta gabbana anche lì mi pare, vedo vai avanti.
L'assemblea dovrebbe essere il punto dove si fanno proposte e si discute, tutti ni soci possono dire la loro. Non è mai stato così ma la prossima lo sarà, spero. Non ci sono elezioni del presidente quindi se Alfonso vuole restare resta senza nessuna votazione. Non ho in piano di convocare un assemblea straordinaria per chiedere nuove votazioni, ci avevo un pò pensato ai tempi del caso Braconi ma non essendo un altro presidente non c'era nessuna alternativa.
Si può discutere invece dell'opportunità di creare nuove commissioni con i loro regolamenti e presidenti, se creare una commissione etica, una di marketing e sviluppo, una per l'educazione, chiarire chi sono i membri delle commissioni esistenti. Io potrei candidarmi in qualche commissione ma con ruolo marginale se Alfonso resta presidente, magari fino allora qualcun altro si trova.
Niente di apocalittico insomma, non capisco perché vi ostinate a fare muro ma il testardo sono sempre e solo io.
Per essere più chiari, chi è interessato a fare tornei, a lavorarci e guadagnarci anche qualcosa si occupi principalmente di quello. Chi dirige attualmente ho visto che non è interessato molto ad altre cose (vedi WBGF, etc), leggo ora che qualcosa sta cambiando riguardo la nazionale, ottimo !
Le guida delle federazioni/associazioni nazionali tendenzialmente è in mano ai giocatori, l'eccezione credo sia solo la Turchia per quanto ne so. In USA in passato guidava il presidente dell'ABT, uno abbastanza dittatore dopo quanto ho letto sul forum americano, poi in un seguente istante è comparsa USBGF democraticamente formata dai giocatori che però aveva poco potere decisionale fino a quando il presidente ABT si è ritirato e USBGF ha preso il controllo dei tornei che prima non aveva.
Vedrei meglio anche in Italia un presidente/giocatore, gli organizzatori hanno chiaramente un ruolo molto importante ma così come è da noi ha troppi poteri, si è visto, andrebbero limitati.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: ven 19 lug 2019, 00:06 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
alfonso ha scritto:
il gruppo dirigente e il sottoscritto sono determinati a portare avanti un progetto, bello o brutto che possa sembrare ma è quello che ci è consentito di fare entro i nostri limiti. Ne siamo fieri!

Possiamo rimproverare qualcosa al CNB? sinceramente non me la sento, è stato fatto il possibile e a costi economioci irrelevanti per i soci se non inesistenti.



Non molto tempo fa avevi detto, credo anche qui sul forum, che tu vorresti occuparti dei tornei e lasciare la presidenza a qualcun altro. E' cambiato qualcosa quindi ?
Certo che per te è difficile rimproverare qualcosa al CNB, è una tua creatura, lascia che lo dica qualcun altro, la realtà è che manca il coraggio a chi vorrebbe dire qualcosa. Io ho già detto cosa ho da rimproverare, una struttura poco moderna e molto centralizzata, considerando anche le realtà di altri paesi.

L'avevo detto già detto anche a te un di tempo fa, dipende cosa punta ad essere il CNB. Se un Circuito Nazionale di Backgammon allora direi che è quasi ok, la parola Nazionale stona a metà perché il numero di italiani in proporzione è sempre più basso ma si sa è un problema di non facile soluzione. Parlavi tempo fa anche di cambiare il nome nella Fiba (federazione italiana backgammon), in quel caso direi che mancano un pò di cose, che ho già evidenziato.
Io cosa sia il Cnb credo lo debbano decidere i soci che vivono in Italia e non la presidenza o il consiglio. Sono comunque contento che ci siano dei miglioramenti in vista.
Se ti sei seduto ad un tavolo con Boris, fai un torneo insieme al vecchio nemico Fornasir, credo che anche noi due ci possiamo sedere ad un tavolo e trovare dei punti in comune. Io non voglio una guerra a tutti i costi ma finché ricevo risposte come quella del vicepresidente che mi definisce un rompicoglioni seriale vedo impossibile evitare lo scontro in assemblea, vediamo chi sarà più convincente.
Sono un semplice socio per il CNB ora ma ho anche il mio ruolo nel WBGF, anche li si stanno realizzando dei progressi. La proposta dell'Italia è finita in un nulla di fatto per ora perchè non era prioritaria credo ma anche perché andrebbe elaborata un pò meglio, io l'avevo trovata interessante, la posso sempre riproporre in un secondo momento.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: ven 19 lug 2019, 10:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 866
Florin ha scritto:
Se ti sei seduto ad un tavolo con Boris, fai un torneo insieme al vecchio nemico Fornasir, credo che anche noi due ci possiamo sedere ad un tavolo e trovare dei punti in comune.

Florin, non tirarmi in ballo come se io contassi qualcosa nel mondo del backgammon. Se Al ha incontrato Fornasir avrà avuto i suoi motivi, ma tra me e lui non c'è stata alcuna riunione. Dovevo fare una partitella estiva con Sesar, nel frattempo ha chiamato Al che è stato invitato per un caffè. Non abbiamo parlato molto dei progetti CNB, quanto di libri, di gossip e di vita vissuta, il modo migliore che hanno 3 individui che concepiscono diversamente un gioco di spendere un'ora in spensieratezza.
Io non capisco cosa ti turbi e perché sei tanto irrequieto. Come Danny, anche io credo che il cnb sia una realtà insostituibile e con essa i suoi equilibri interni: se si rompono si rompe il giocattolo. E come Danny alternative non ne vedo.
Parlando di un gioco, la gente vuole solo divertirsi, possibilmente in un bel posto, cosa su cui il cnb è insuperabile al momento.
Tu sei un abile giocatore, le regole di gioco ti sono pure propizie. Ma perché non pensi solo a giocare e a vincere?

_________________

“Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario.”
G.O.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: ven 19 lug 2019, 11:21 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
bobmartin ha scritto:
Come Danny, anche io credo che il cnb sia una realtà insostituibile e con essa i suoi equilibri interni: se si rompono si rompe il giocattolo. E come Danny alternative non ne vedo.
Parlando di un gioco, la gente vuole solo divertirsi, possibilmente in un bel posto, cosa su cui il cnb è insuperabile al momento.
Tu sei un abile giocatore, le regole di gioco ti sono pure propizie. Ma perché non pensi solo a giocare e a vincere?


Cambiare il presidente (Alfonso non è eterno) e/o dare più responsabilità alle commissioni ed eventualmente creare di nuove non mi pare proprio comporti alla rottura di equilibri.
Vediamo se è la visione della maggioranza dei giocatori italiani che la gente vuole solo divertirsi. Campionato nazionale e mondiale, squadra nazionale, Bmab, etc non portano in questa direzione, chi fa l'intermediate tendenzialmente si.
Io dentro WBGF lavoro anche per fare riconoscere il bg ufficialmente come sport della mente, in Francia hanno 2 persone dentro la federazione che si occupano di giovani e andranno con loro in Giappone per uno scambio di esperienza.
Un tentativo lo devo fare qui dove vivo, prima qui sul forum (purtroppo molti sembrano con le labbra cucite :( ) e poi in assemblea, se la maggioranza condivide la vostra visione allora ok, mi farò una ragione che il bg fra 20 anni sarà roba per pochi qui.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: ven 19 lug 2019, 11:54 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 866
Boh, mi ritiro dalla conversazione. Io il professionismo o il semiprofessionismo in un gioco di dadi ce lo vedo poco. Vedo gente che non campa di vittorie ai tornei e che per compensare vende dritte in cerca di sponsor: un modo come un altro di trascorrere una vita a zonzo, beati loro che possono permetterselo.
Comunque volevo solo che non passasse l'idea che io e Al ci eravamo incontrati appositamente per discutere di progetti legati al gioco. È stato un casuale e piacevole reincontro.
Ciao.

_________________

“Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario.”
G.O.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: sab 20 lug 2019, 06:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 07 set 2015, 13:09
Messaggi: 588
danrot ha scritto:
... ...
Presumo che il Presidente CNB abbia ormai energie scariche e onestamente anche il vicePresidente
... ...
a questo punto vedo 4/5 tornei Live a numero chiuso con preiscrizioni a invito svolti in belle località fra 30/50 persone/giocatori che si fanno un loro campionato con le regole che vogliono....una Associazione culturale privata.
Chiudiamo il CNB e gli scavatori si facciano i tornei che vogliono in giro per il mondo e vadano a sparare le loro teorie e rivendicazioni altrove dove ascoltano e probabilmente fanno finta di capire o non capiscono veramente.
... ...


sono certo che sia solo una provocazione... una semplice provocazione...

se lo dovessi leggere "seriamente" direi che il CNB - grazie agli infaticabili Alfonso e Cesare - è tutt'altro che scarico...
se il vice-presidente è lesso, si faccia da parte e lasci lavorare gli altri...
se i tornei saranno a numero chiuso sarebbe una ottima iniziativa tesa alla divulgazione di questo gioco, della quale non posso fare altro che complimentarmi per l'idea geniale.

sono certo che sia solo una provocazione... una semplice provocazione...


avanti così... Alfonso...
avanti così... Cesare...
noi giocatori ve ne saremo -sempre e solo- infinitamente grati ! ! !

_________________
... OSVYX ...
http://bgtreviso.it/
pagina Facebook - https://www.facebook.com/TVbackgammon/
Main Sponsor
Az. Agr. Conte Loredan Gasparini
http://www.loredangasparini.it/

si gioca su tavole DAL NEGRO


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: sab 20 lug 2019, 06:42 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 07 set 2015, 13:09
Messaggi: 588
bobmartin ha scritto:
... l'idea che io e Al ci eravamo incontrati appositamente per discutere di progetti legati al gioco.
È stato un casuale e piacevole reincontro
...


le migliori idee nascono sempre al bar, davanti ad un paio di birre fresche.
quando andavo per lavoro all'estero, le conclusioni delle due giornate di lavoro, con altre delegazioni dei vari paesi europei, si prendevano la sera del primo giorno a tavola mezzi ciucchi...
eppure funzionava tutto molto bene

oste ... portace 'nartro litro ... che poi se lo bevemo ...
:lol:

_________________
... OSVYX ...
http://bgtreviso.it/
pagina Facebook - https://www.facebook.com/TVbackgammon/
Main Sponsor
Az. Agr. Conte Loredan Gasparini
http://www.loredangasparini.it/

si gioca su tavole DAL NEGRO


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Futuro CNB e presidente
MessaggioInviato: sab 20 lug 2019, 12:57 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1764
OSVYX ha scritto:

se il vice-presidente è lesso, si faccia da parte e lasci lavorare gli altri...


Concordo con te Osvaldo, un vicepresidente che mette l'ira davanti a tutto e non fa distinzione fra le crritiche, qualcuna costruttiva ci sarà pure, e come risposta lancia provocazioni e istiga alla censura non vedo che contributo possa dare in questo ruolo. Aggiungo anche che non conosce bene lo statuto, non sa bene chi fa parte delle commissioni e parla pure a nome del CNB. Apprezzo invece il su lavoro come commissario, ha tirato su una bella Coppa Italia che secondo me avrà sempre più importanza per i circoli.
Ognuno al posto giusto insomma, concordo anche con quanto hai detto su Cesare ed Alfonso ma sul fatto di Alfonso presidente mi sono già espresso, come presidente della commissione agonistica live lo vedo molto meglio.
Allo stesso modo vedo bene te come presidente (al ruolo d sappiamo consigliere avevi detto no) di una eventuale commissione marketing e sviluppo, sei l'unico se non sbaglio fra i personaggi ancora attivi ad aver ottenuto sponsorizzazioni per i tuoi circoli, sei andato in televisione a parlare di bg e sui giornali locali anche. Magari ci sono altre cose che non so, un merito sicuramente ce l'hai avuto nel fatto che a Verona l bg sia nelle scuole.
Chi ha ottenuto la sponsorizzazione d Lottomatica purtroppo non è più attivo, aveva anche un ruolo importante dentro il CNB, grossa perdita.
Chissà come sarebbero andate le cose se ci fosse stata una commissione di questo tipo ai tempi, non lo possiamo sapere ma credo qualche chance in più perché loro continui forse ci sarebbe stata.

_________________
Qui Radio Backgammon italiano libero.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], Google [Bot] e 21 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.070s | 12 Queries | GZIP : Off ]