Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è sab 22 set 2018, 00:07

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: mer 28 feb 2018, 18:45 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
Eubgf si sta estendendo in una World Federation e a luglio ci sarà la prima edizione dei rispettivi campionati mondiali ufficiali. Incollo dalla pagina Fb appena pubblicata:

The Team event will have 7 rounds (a total 35 13 point matches) where teams "fight" for a place in the semi final. In the individual event entry is only 200€ (with 200€ optional side pool). There are no registration fee in the two events and the winning team will get 5.000€ added money on top of the normal price money. In the individual Championship 15.000€ is added to the side pool. On top of this we will add prizes to some of the side events as well - a total of 27.500€ added money.
Hope to see many strong national teams from all over the world to this event... And many players for the Individual Championship as well. Note that the the best team and individual player from Europe will become European Champions as well.

Visto che ci sarà un added prize probabilmente più giocatori italiani vorranno e spero parteciperanno.
Chi sa di andare per l'individuale o ha l'intenzione è pregato di scrivere qui o contattarmi in privato, ci sarà da formare anche una squadra, forse un processo di selezione sarà necessario se ci saranno più candidati del numero massimo di 8 (5 +3).
Per chi non lo sa a Budapest 2015 ci siamo comportati molto bene vincendo il girone svizzero di 7 turni imbattuti ma poi in semifinale abbiamo perso contro Croazia e poi la sfida per il bronzo contro la Danimarca entrambe per 3 a 1. Nel 2016 e 2017 non abbiamo partecipato perché non c'erano almeno 4 giocatori disponibili ad andare in Danimarca e Islanda, paesi costosi, alla fine nessun italiano ha fatto l'individuale.
Per come la vedo io questo deve essere il torneo più importante dell'anno, così come lo è in quasi tutte le discipline.
Metterò qui ulteriori informazioni.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: mer 04 lug 2018, 16:11 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
Manca meno di una settimana a questa prima edizione. Questa è la squadra italiana nell'ordine schierato dal capitano.
Daniel Tudose

Giorgio Castellano
Edmond Mezini
Florin Popa
Gianlazzaro Sanna
Fabrizio Lo Surdo (CAPITANO)
Laura Monaco
Analisa Agosti


Bruno Fanan si aggiungerà più tardi solo per l'individuale.
Ci sono state tre proposte per il ruolo di capitano e il nostro selezionatore Carlo Melzi ha scelto, riguardo i giocatori alla fine non c'e stata necessaria nessuna selezione.

Formula la stessa con 7 turni svizzeri e poi eliminazione diretta fra le prime 4, stavolta si gioca su 5 tavoli. Ci saranno solo 12 squadre a questa prima edizione, mancano le extra europee e si potrebbe dire che non è un vero mondiale ma quanti si ricordano che nel 1930 in Uruguay il primo mondiale di calcio organizzato dalla appena creata Fifa hanno partecipato 13 squadre di cui solo 4 dal Europa e fra le più scarse ? I motivi delle assenze sono stati tanti, economici, paura di rappresaglie, Inghilterra addirittura pretendeva che spettasse solo a loro organizzarli visto che hanno inventato il gioco.
https://it.wikipedia.org/wiki/Campionat ... alcio_1930

Io la vedo come una grossa opportunità di vincere e la squadra è molto carica, abbiamo anche le polo con i colori nazionali e la scritta.
Metto un link al thread dell' prima e ultima edizione dell'Europeo a cui abbiamo partecipato, aggiornerò ora con i commenti e il risultato finale, io i ricordi li ho ancora in mente.
viewtopic.php?f=2&t=3018&p=24134#p24134

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Ultima modifica di Florin il mer 18 lug 2018, 23:04, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 05 lug 2018, 09:35 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2553
A tutti voi un grande augurio, è una competizione difficile, sono certo di un ottimo risultato.
Al.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 12 lug 2018, 08:59 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2553
News???
Le notizie arrivano attraverso una chat, i nostri portacolori si sono classificati per le semifinali.
http://www.gibraltarbackgammon.com/
L’autore di questa discussione è impegnato a vincere.
Molti si stanno appassionando a questo torneo ancora in embrione, speriamo sia un inizio di una frenetica rincorsa alla maglia della nazionale.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 12 lug 2018, 09:15 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
Italia finisce il girone svizzero al 2/3 posto con 20 p su 35 e si qualifica di nuovo per le semifinali. Dobbiamo giocare fra poco uno spareggio per evitare la Germania che ha stradominato il girone, se vinciamo nei 5 incontri Dmp incontreremo la Svezia che ha vinto il tie break molto insolito fra 5 squadre per il quarto posto. Sono rimaste fuori due delle corazzate, Gran Bretagna e Danimarca.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: mer 18 lug 2018, 22:06 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
Lo spareggio contro Austria fatto di 5 dmp finisce 4 a 1 per noi e quindi ci tocca la Svezia in semifinale. Incontro sempre sul filo, vince subito Edmond, perde Giorgio, Daniel avanti 8 a 0 non riesce alla fine a vincere contro la loro stella Thomas Tenland. Fabri rimonta nel post Crawford un match sempre sul equilibrio, io sotto 1 a 10 arrivo fino a 11 pari ma perdo il dmp (match in streaming) e quindi 3 a 2 per loro dopo i match singoli, bisogna arrivare a 4 però.
I due match di consultation vedono noi vincere agevolmente quello con Daniel al tiro, anche se loro hanno giocato meglio (2.54 contro 5.21 nostro causato da 3 missed double sul 4 a 1, con le mosse 3.0 entrambi ) ma nell'altro andiamo sotto 0 a 6 ai 7. Passa Edmond al tiro e si va sul 4 a 6 quando si riuniscono tutti i componenti per questo match che era in diretta streaming. Facciamo il tricky play in una posizione interessante dove loro pensano molto se prendere il cubo, alla fine passano (XG dice optional T/P). Il game finale è un prime contro prime dove loro riescono a tirare per primi il joker mangiando nel outfield ed escono contemporaneamente. Qui il PR dirà meglio Italia, 2.39 contro 2.73 loro.

Contro Austria per il bronzo i singoli finiscono 3 a 2 per noi mentre nei consultation Daniel fa di nuovo la differenza al tiro mentre l'altro non viene portato al termine, eravamo 4 a 3 per loro.

Italia conclude quindi sul podio migliorando il risultato di Budapest, questa volta il livello medio delle squadre era anche più alto. Per i match di consultation avevamo dei ruoli ben precisi assegnati dal capitano Fabri, chi al tiro, chi responsabile ultimo delle mosse o del tiro, chi supervisore.

Germania vince alla fine 4 a 3 al ultimo game e si prende la medaglia d'oro meritatamente. Per questo torneo, oltre a Ralf Jonas hanno rispolverato in prima un certo Dick Schiemann, ho saputo a fine torneo che era una stella del bg nei primi anni 2000 (giant nr 3 nel 2003) ma poi si è dedicato al poker ed è tornato a fare il professionista del bg da settembre 2017.
Su backgammonstudio ci cono parecchie partite per chi interessati.

Da segnalare che alcuni giocatori danesi e anche Tenland sono venuti espressamente per il torneo a squadre tornando a casa poi nonostante il cospicuo added del torneo individuale. Sebastian Wilkinson dopo che mi ha battuto nei quarti del Super jackpot e mi ha detto che avrebbe preferito invece vincere contro di me a squadre dove aveva perso, Gran Bretagna ci aveva battuto 3 a 2 ma poi sono usciti negli spareggi dmp fra le 5 squadre.


Allegati:
Premiazione.jpg
Premiazione.jpg [ 112.07 KiB | Osservato 884 volte ]
InizioTorneo.jpg
InizioTorneo.jpg [ 127.04 KiB | Osservato 884 volte ]

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: mer 18 lug 2018, 23:21 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
Metto la posizione de tricky play sul 4 a 6 scaturita dopo un 55 e dance e una loro difficile decisione a dmp.
Voi cosa avreste fatto ?


Allegati:
TrickyPlay.jpg
TrickyPlay.jpg [ 19.98 KiB | Osservato 875 volte ]
53Dmp.jpg
53Dmp.jpg [ 19.85 KiB | Osservato 875 volte ]

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.
Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 09:26 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 737
Florin ha scritto:
Voi cosa avreste fatto ?

Io non avrei fatto il tricky; mi sa che ci sono più chances di chiuderla adesso.
Il pass è più che ragionevole.

_________________

“Il limite della Trinità è di non inglobare il diavolo e formare la Quaternità”
C.G.J.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 09:33 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:40
Messaggi: 2336
Località: Milano
Il Tricky è una brutta bestia.

Al tavolo avrei pensato: "Questo è un chiaro Take in libera o a punteggi standard, come può essere un Pass in situazione di Free Take?" e avrei preso senza esitare.

Avrei commesso un errore, o perlomeno una semplificazione eccessiva.

Quello che conta in situazioni di Free Take è solo la percentuale cubeless di gammon persi contro quella di partite vinte.

In posizioni molto gammonish, è facile che le % di gammon persi superino quelle di partite vinte anche in posizioni che ad altri punteggi sono banali Take, soprattutto per la cube vigorship.

La posizione in questione è un Take sullo 0-0/3 e persino sull'1-0/5, invece diventa borderline in situazione di Tricky.

Molto interessante.

_________________
melzino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 09:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:40
Messaggi: 2336
Località: Milano
bobmartin ha scritto:
Florin ha scritto:
Voi cosa avreste fatto ?
Io non avrei fatto il tricky; mi sa che ci sono più chances di chiuderla adesso.
Il pass è più che ragionevole.

Il Tricky gliel'hanno fatto nei tiri precedenti, aspettando a cubare.
Che adesso sia mandatorio raddoppiare non lo mette in dubbio nessuno.

_________________
melzino


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 10:48 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 737
melzino ha scritto:
Il Tricky gliel'hanno fatto nei tiri precedenti, aspettando a cubare.
Che adesso sia mandatorio raddoppiare non lo mette in dubbio nessuno.

Ciao Melzino. Era quello che intendevo anche io. Nonostante abbia capito bene cos'è un tricky, non lo attuo mai perché mi sembra controproducente. Spesso col tricky un jolly diventa inutile, mentre qui con il cubo attivo avrei potuto sfruttare le mie chances di chiuderla.
Personalmente sono sempre a favore del raddoppio alla prima occasione utile. E a questo era riferito il commento.
Un saluto

_________________

“Il limite della Trinità è di non inglobare il diavolo e formare la Quaternità”
C.G.J.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 13:06 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1451
melzino ha scritto:
In posizioni molto gammonish, è facile che le % di gammon persi superino quelle di partite vinte anche in posizioni che ad altri punteggi sono banali Take, soprattutto per la cube vigorship.



Dovrebbe essere così però bisogna considerare il free pass, il nero qui vince 36,08% di games e perde 33,82% di gammon. Pare che sia un chiaro take invece è un pass di 0.15%, perché c'e un free drop che vale 1,5% (io sapevo 1%) mentre se si prende si ha il 51,35%.
Al tavolo avrei preso anche io, il tricky funziona se si ottiene un pass sbagliato perché se voglio avere un take sbagliato tanto vale cubare subito. Mi informerò sul come mai loro sono arrivati a questa decisione perfetta, io quando hanno preso ero contento che si va a dmp.

Io ero per non fare il tricky play contro questi, poche chance di ricavare qualcosa c'erano. Alla fine abbiamo tirato il super joker e loro ballato, si è perso solo un 0.15% ma loro hanno dovuto usare un pò di tempo.

Per la cronaca l'ultimo game è cominciato con noi 5 3 e loro 3 1, abbiamo cubato e loro preso avendo 51,59%.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: gio 19 lug 2018, 19:29 
Non connesso

Iscritto il: mer 22 gen 2014, 21:50
Messaggi: 258
io sono per il tricky ma non bisogna insistere: ovvio il doppio, la posizione è volatile


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: dom 22 lug 2018, 15:59 
Non connesso

Iscritto il: mer 10 feb 2016, 19:51
Messaggi: 116
Località: Cagliari
Per i curiosi che non hanno paura dei post lunghissimi provo a raccontare la mia esperienza nel torneo individuale.

Il campionato individuale, col sistema del triple elimination, vede la partecipazione di 93 giocatori, buona parte dei quali avevano giocato nel campionato a squadre.
Il calendario di gioco è molto serrato e il campionato individuale inizia quando ancora non è terminato quello a squadre: noi siamo impegnati nel consultation finale dell’incontro con l’Austria per la medaglia di bronzo e iniziamo subito dopo senza avere il tempo di festeggiare né, almeno per quanto mi riguarda, di capire chi è il primo avversario, tanto è vero che sono convinto che sia spagnolo perché a fianco al suo nome è scritto SP, che però non significa Spagna ma sidepot....
E’ un danese, Jorgen Mohr Paulsen, quindi forte per definizione..... Partita combattuta e prima vittoria.

Neanche il tempo di riprendere fiato e devo affrontare il secondo avversario, Dirk Shiemann, che ho capito dopo essere uno dei componenti della squadra tedesca neo campione. Giocava nei primi anni 2000 ed era tra i più forti al mondo (terzo post nella lista giant del 2003), poi è passato al poker ed ha ripreso a giocare a backgammon solo da settembre dello scorso anno..... Lo schianto 12-0 con un gioco molto aggressivo e dadi eccezionali, rendendo inutile la sua prestazione a PR inferiore a 1!

La mattina successiva terzo turno col ceco Jan Cerny, buon giocatore anche se non al livello dei primi due. Nel secondo game, col cubo a quattro, mi sfugge completamente una mossa evidente che colpisce i due blot nella mia casa interna, già forte di quattro case (purtroppo ogni tanto mi capitano questi piccoli blunder da 500..…). Passo da un possibile 5-0 (ma avevo anche il 30% di possibilità di gammon) ad un 1-4 e non riesco più a riprendermi, giocando male tutto il match....

Al quarto turno incontro Bernhard Ludwig Winkelhaus, tedesco che si mostra subito non fortissimo (spero apprezziate il delicato eufemismo)...... Scopro dopo, una volta tornato a casa, che anche lui aveva il sidepot (boh!) e che gioca spesso in coppia con Jurgen Orlowski (hanno vinto anche il double a Montecarlo sconfiggendo in finale le nostre Laura e Annalisa)..... Riesce ad infastidirmi notevolmente mettendo continuamente le mani sulla tavola durante il mio tempo di riflessione e prendendo i dadi prima che io azioni l'orologio e a volte anche prima che muova le pedine, eseguendo inoltre ripetute mosse illegali, tra cui un tentativo nel bearoff decisivo di portar fuori una pedina da casa 6 con un 5.... Pur essendo scarso tira però molto bene e si porta sul 6-3. Riesco a recuperare sino al 7-6 e poi, col cubo a due in mano in un bearoff anomalo sopravvaluto le mie possibilità e ricubo troppo presto a quattro, vincendo solo all'ultimo tiro game e match dopo che lui ha portato doverosamente il cubo a otto. A conferma della mia impressione l’analisi mostra che ha giocato a PR 14…..

Finalmente al quinto turno un avversario fortissimo che già conoscevo (Dirk Shiemann è a mio avviso più forte ma non lo conoscevo): Elias Kritikos, greco che gioca per la Norvegia e recente finalista al Nordic Open 2017 e al torneo di Gibilterra di quest'anno (vado a memoria e sicuramente trascuro altri risultati prestigiosi). Parto lanciato sino a 10-1, assistito da dadi notevoli, ma devo subire la sua rimonta sino al 10-8. Riesco a chiudere in bearoff con due doppi finali un match giocato ad ottimo livello (3 io e 2,50 lui).

Al sesto turno invece un altro avversario decisamente alla mia portata: Gilbert Licudi (alla fine gioca a PR 15), ministro del turismo, lavoro e trasporti di Gibilterra. Soffro le pene dell'inferno, come già con un altro giocatore di Gibilterra nel match a squadre decisivo per entrare in semifinale, terminato all'ultimo tiro del DMP. Anche qui match durissimo con arrivo al DMP e finale positivo..…

Dopo cena al settimo turno incontro Jan Jacobowitz, simpatico tedesco componente della squadra neo campione. Partita combattutissima ed equilibratissima, anche se a livello non eccelso da parte di entrambi, giocata punto a punto sino all'8-8. Cubo anticipatamente ma il risultato mi premia e poi riesco a chiudere nel crawford.

Prima di andare a dormire uno sguardo alla classifica e mi vengono le vertigini: al primo posto Tobias Hellwag con 7 vittorie su 7 e al secondo con una sola sconfitta siamo rimasti in quattro (Mario Lazzer, Raj Jansari e l’habituè dei tornei CNB Kader Turk).

Dopo una mattina di riposo incontro all'ottavo turno il francese Olivier Decultot, che ha vinto il Partouche di Cannes - primo premio 100.000 euro (sarà per quello che dà l’impressione di una certa aria di sufficienza?). Purtroppo mi accorgo da subito, anche grazie al fatto che lui si premura cortesemente di avvisarmi che mi è sfuggita la possibilità di fare comodamente casa 5, che la mia testa non funziona al meglio (generoso eufemismo per non dire che il cervello è da un’altra parte e sto giocando come un cane). Il momento topico del match al settimo game, sul 4-4: con un eccesso di ottimismo accetto il suo cubo (blunder da 269) ma con due doppi sei di seguito ribalto la posizione e deve passare il mio redouble..... Lo lascio alla fine ancora incredulo di aver perso con un giocatore così debole (effettivamente, come gli ho detto subito, ero sicuro di aver giocato il mio peggior match dell'anno e di aver superato il PR 10). Mi chiede il filmato della partita che prontamente trascrive: io, come prevedevo, ho giocato a 10.40 ma lui non ha poi brillato tantissimo col suo 7.50 (si è giustificato poi dicendo che le posizioni erano molto complesse).

A questo punto mi trovo in testa alla classifica con 7 punti su 8, alla pari con Tobias Hellwag, Raj Jansari e Mario Lazzer. Sono rimasti in corsa solo quattordici giocatori, di cui cinque verranno eliminati nei confronti diretti, per cui sono già nei premi, con ancora due vite!

Incontro Tobias Hellwag, che vincerà poi il torneo.
Nel terzo game accetto un cubo rischioso e riesco a ribaltare la posizione ma la sopravvaluto e manco il redouble pass per giocare per il gammon. Tiro sfortunato e cubo al tiro successivo ma ormai è take …. Riesco comunque a chiudere una sua pedina dietro un prime da sei ma alla fine mi scopro, vengo colpito e lui si porta sul 6-1.
Mi accorgo però che il cervello ha ripreso a funzionare ed è tornata la concentrazione, per cui non mi scoraggio….. Inizio a giocare molto bene, a parte un pass da pollo in una posizione che per i giocatori seri è teorica……. Arrivo sul 7-7 e avverto un certo nervosismo da parte sua, che nel frattempo ha iniziato a sbagliare. Il decimo game, 4 away – 3 away, è complesso e fondamentale per il risultato finale: entra in un backgame 5-4 e porto correttamente il cubo a 2, riuscendo poi ad arrivare alla fase di levata con l’80% di possibilità di vittoria e il 50% di gammon, che significherebbe vittoria nel match….. Purtroppo mi scopro, mi colpisce e danzo per alcune volte…. Lui mi offre un’ultima possibilità non avendo il coraggio di portare il cubo a 4 (chiarissimo pass) ma riesce a chiudere comunque la casa e incassare due punti d’oro….. Mantengo però la voglia di scherzare e quando osserva che molto probabilmente avrebbe dovuto ricubare gli dico che contro Mochy lo avrebbe fatto sicuramente……
Alla fine mi rimane solo la consolazione di aver giocato meglio di lui (6.3 contro 7.3)….

Non sono fortunatissimo col bye perché secondo la regola applicata sino al turno precedente sarebbe spettato a me ma il regolamento prevede da questo turno l’estrazione a sorte, che non mi è favorevole…..

Al decimo turno incontro il greco Costas Chiotinis: parte lanciato sino all’8-1, ma riesco a recuperare arrivando 1 away – 3 away post crawford….. Riesco a mettergli anche due pedine sul bar (il cubo è a 2 e un gammon mi darebbe il successo) ma alla fine si libera e vince meritatamente.

Chiudo al settimo-nono posto: un sogno prima dell'inizio del torneo!

Un commento finale: il torneo, diretto da Steen Gronbech con puntualità e precisione e con la trasmissione in streaming di due partite per turno e la pubblicazione quasi regolare su facebook di risultati e accoppiamenti, aveva un added price di 15.000 euro e non era prevista alcuna quota di registrazione ma solo 200 euro di iscrizione, che andavano totalmente al montepremi.
Per me è stata la prima, interessantissima, esperienza internazionale (campionato a squadre + campionato individuale): non ho invece potuto giocare il double consulting perché ancora in corsa nel campionato. Gli avversari, a parte qualche eccezione, erano molto forti e ho potuto vedere da vicino, e in alcuni casi sfidare, i mostri sacri che prima potevo ammirare solo su youtube! Il torneo è stato molto faticoso e non ha concesso pause ma temo che a questi livelli ci si debba abituare….
Chiedo scusa se non ho detto niente dei risultati degli altri giocatori italiani, che sono stati splendidi e mi hanno aiutato tantissimo sia nel torneo a squadre che in quello individuale, compensando anche la mia poca esperienza. Preferisco però chiudere qui questo post, che rischia di essere già sin troppo lungo e troppo in ritardo…. Chi fosse curioso di vedere le partite le può trovare su backgammonstudio….


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: World Team Championship 2018 Gibraltar 9-15 luglio
MessaggioInviato: mar 24 lug 2018, 22:44 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 10:29
Messaggi: 223
Riguardo il bronzo raggiunto con la Squadra devo fare i complimenti ai miei compagni, il contributo di tutti è stato importante: in totale abbiamo giocato 50 partite individuali ottenendo 29 successi.
Negli spareggi abbiamo vinto 2 consultation sui tre completati.
Un plauso particolare a chi ha trainato maggiormente: Edmond con 6 vittorie su 8 partite disputate e Fabrizio con 6 vittorie su 7 disputate.

A parte i numeri, un punto di a nostro favore è stato Fabrizio che oltre al ruolo di Capitano ha ben condotto la Squadra da vero Leader.
Ma l'aspetto che ritengo abbia maggiormante contribuito al risultato è stato lo spirito di squadra, gruppo molto coeso e capace di regire nei momenti più difficili della gara.

Peccato per aver perso la semifinale al DMP del settimo incontro..

Bella esperienza e grande Squadra

ciao
Giorgio


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.100s | 13 Queries | GZIP : Off ]