Backgammon.it

La tua guida on-line di backgammon
Oggi è sab 20 ott 2018, 16:50

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 13:45 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 07 set 2015, 13:09
Messaggi: 499
alfonso ha scritto:
Cita:
1)
Insomma vale fare promozione e dare impulsi ma a parte lo scrivere che altro si fà? oppure si fà e non ne sono al corrente? oppure ancora non si sa da che parte cominciare e ci si smarrona nel forum?
Trovo tutto questo discutere inconcludente, a volte disfattistico, senza alcun progetto attinente alla pratica.



@ Alfonso

ti quoto ! ! !

_________________
... OSVYX ...
http://bgtreviso.it/
sponsored by DAL NEGRO - http://www.dalnegro.com
seguici anche sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/TVbackgammon/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 15:05 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
OSVYX ha scritto:
alfonso ha scritto:
Cita:
1)
Insomma vale fare promozione e dare impulsi ma a parte lo scrivere che altro si fà? oppure si fà e non ne sono al corrente? oppure ancora non si sa da che parte cominciare e ci si smarrona nel forum?
Trovo tutto questo discutere inconcludente, a volte disfattistico, senza alcun progetto attinente alla pratica.



@ Alfonso

ti quoto ! ! !


Mah, non capisco questa voglia di spegnere gli entusiasmi. C'e chi coglie solo la parte negativa degli interventi (leggi critiche), io preferisco cogliere la parte positiva, le idee che potrebbero nascere o potenziali contributi anche se non da subito. Mi sembrava che nel mio ultimo intervento io avessi parlato di cose concrete. Se vogliamo parlare di risultati, ok, bisogna aspettare un pò, anche con Verona è andata così e comunque il circolo Volta a Milano è già un risultato, qualche giocatore nuovo (Carlo Mazzinghi, Alessandro Pettini ) che partecipa ai tornei CNB c'e anche senza il programma di formazione.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 16:43 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2577
Florin non voglio tarpare le ali ma portare alla conclusione una discussione kmetrica dai contenuti dispersivi.
Esempio se ti concentri su un progetto non può estendersi troppo perché stiamo parlando di una piccola realtà. Si sono toccati mille argomenti ma poi ..... che rimane? Se ti dedichi ad un club è già tantissimo, come pure ad un rating, come pure ad un ranking, come ad un progetto federale, come pure organizzare un torneo.... Insomma cose concrete e una alla volta.

Adesso stiamo pianificando il torneo di Jesolo, è la 16 edizione quindi facile sulla carta, ma così non è perché devi dare un volto, un immagine e chi arriva deve avere la sensazione di essere nel posto giusto. Siamo in tre a lavorarci su.
Questo per dirti che il forum serve come confronto, ma poi devi agire e non avanzare ancora prospettive.
Abbiamo bisogno di fatti e azioni. Così ha fatto Garau, mi ha sottoposto un ipotesi di campionato e con Max si è partiti, adesso sono loro a rappresentare l'online al 100%.
Vale per chiunque abbia delle iniziative, se osvaldo vuole alzare il tiro con un torneo promozionale no money io ci sarò con tutto il necessario e farò promoZione presso i soci.
Insomma la disponibilità è totale,ciò che trovo insopportabile è la saccenza basata sulla critica.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 17:21 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
alfonso ha scritto:
Florin non voglio tarpare le ali ma portare alla conclusione una discussione kmetrica dai contenuti dispersivi.
Esempio se ti concentri su un progetto non può estendersi troppo perché stiamo parlando di una piccola realtà. Si sono toccati mille argomenti ma poi ..... che rimane? Se ti dedichi ad un club è già tantissimo, come pure ad un rating, come pure ad un ranking, come ad un progetto federale, come pure organizzare un torneo.... Insomma cose concrete e una alla volta.


Io ho il mio modo di fare le cose, voglio avere una visione complessiva prima di agire. Al Volta c'e il CDBM che si occupa di organizzare l'attività di gioco, formazione è Rotondo che fa il programma, io farò a volte i giocatore e altre l'insegnante. Il progetto nazionale è quello che mi interessa, lo voglio mettere in pratica a Milano sperando che poi qualche altra città segua, per il resto non è chi mi costa molto prendere i contatti giusti, se non nella fase iniziale.
Su altre cose come tornei BMAB e XGMaster sono ad'accordo con te, spero che qualcun altro prenda 'iniziativa e fare la cosa concreta, per XGMaster online Calumax si è reso disponibile, lo faremo più in là, ora c'e CNO e Ebif. Ranking e rating sono cose che mi interessano anche da giocatore, le considera un extra mentre la nascita di federazioni la vedo come un esperienza di crescita personale.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 17:54 
Non connesso

Iscritto il: mar 14 gen 2014, 21:08
Messaggi: 64
alfonso ha scritto:
stesso interesse? mi sa che Fleicha avrà un impegno e che farai fatica ad occupare un tavolo.


Eh si, mi sa che quel giorno avrò un impegno bello tosto, tipo contare il numero di club di bg realmente attivi in italia e il loro numero di giocatori con PR<11, e infine i nuovi players sotto la cinquantina d'anni che si saranno aggiunti al circuito del bg e dei tornei di bg grazie alle scelte "oculate" del cnb. Sarà una bella gatta da pelare!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: ven 26 feb 2016, 18:38 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
Fllecha ha scritto:
alfonso ha scritto:
stesso interesse? mi sa che Fleicha avrà un impegno e che farai fatica ad occupare un tavolo.


Eh si, mi sa che quel giorno avrò un impegno bello tosto, tipo contare il numero di club di bg realmente attivi in italia e il loro numero di giocatori con PR<11, e infine i nuovi players sotto la cinquantina d'anni che si saranno aggiunti al circuito del bg e dei tornei di bg grazie alle scelte "oculate" del cnb. Sarà una bella gatta da pelare!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:


Dai, non fare il disfattista e chiudiamo qui la polemica inutile. Il CNB magari cambierà fra 1 mese qualcosa, io mi candiderò e se sarò eletto le cose le farò come CNB.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 09:31 
Non connesso

Iscritto il: mar 03 giu 2008, 12:55
Messaggi: 2435
Florin ha scritto:

.....L'idea di Rotondo della comunità milanese alla fine ha avuto successo quando mi sono unito anche io e ho coinvolto anche Elisabetta Romagnoli, è un pò difficile fare le cose da soli (Osvaldo ci è riuscito, bravo lui) altrimenti rischiava di rimanere solo un idea. Ora abbiamo un bel circolo, attraente, col ben tempo anche per un semplice aperitivo, alcune persone erano venute solo per questo la scorsa stagione.
A Milano insieme a Rotondo siamo appena partiti con un programma definito di formazione per basic e intermediate, alcuni giocatori hanno data la disponibilità ad insegnare. ......

A chiarimento e beneficio per tutti i giocatori e il movimento, vorrei spigare meglio cosa è per me il concetto du COMMUNITY e quindi di MILANGAMMONCOMMUNITY!.
1)Per me la COMMUNITY/MilanGammonCommunity NON E' UN VERO E PROPRIO CIRCOLO!
2)per me è una entità astratta senza regolamento (provvisoriamente) che identifica e vuole raggruppare tutti i giocatori di una città/comprensorio che in qualche maniera giocano a Backgammon sotto qualsiasi forma.
3) La Community/ MGC dovrebbe raggruppare/far interagire ( se ne esistono più di uno) tutti i circoli attivi in quella città insieme ai giocatori non affiliati a nessun circolo. LA COMMUNITY NON DEVE ESSERE PROPRIETA' DI NESSUNO, MA PROPRIETA' DI TUTTI I GIOCATORI INDISTINTAMENTE E MAMMA/SPAZIO PER TUTTI E PER DARE VOCE E OPPORTUNITA' UN PO' A TUTTI.
4) La Community/MilanGammon Community non deve essere di nessuno e non deve avere necessariamente un consiglio direttivo; chiunque può interagire all'interno e portare argomenti e proposte da sviluppare in volontariato.

Quindi preciso che la MILANGAMMONCOMMUNITY NON E' DI POPA,ROTONDO,ROMAGNOLI..ETC, MA E' DI TUTTI I GIOCATORI DI MILANO! E TUTTI I GIOCATORI DI MILANO DOVREBBERO SENTIRSI PARTE DELLA COMMUNITY...ANCHE SE NON FREQUENTANO IL PUNTO DI RITROVO NELLA GIORNATA STABILITA (IL LUNEDI').
QUEST'ANNO A MILANO LA MILANGAMMONCOMMUNITY SI E' CONSOLIDATA al Circolo Volta con il CDBM ( Circolo del Backgammon Milano) ma continua a ricevere visite da giocatori nuovi che vogliono riprendere o iniziare a giocare.
Molti giocatori di Milano non fanno Community e la WBF di Fornasir gioca al Volta il martedì e (pochi) di questi giocatori si vedono anche alla serata Community CDBM...ma non disperiamo che prima o poi passi il "concetto".
Quindi se ci saranno lezioni e iniziative di sviluppo, sono non per la sola iniziativa di Popa, Rotondo e Romagnoli ma sopratutto perchè sta passando il concetto di APPARTENENZA alla ASTRATTA Community e giocatori , affiliati o non al CDBM, danno la loro di disponibilità e supporto alle nuove iniziative che si stanno proponendo finalizzate a dare la parola a ogni giocatore di Milano qualsiasi sia la sua esigenza di gioco o anche solo socialità. LUNEDI' FABRIZIO LO SURDO TIENE UNA LEZIONE SULL'USO DEL DADO DEL RADDOPPIO.
Quindi ribadisco NON CI SONO PATERNITA' E PADRONI NELLA MILANGAMMON COMMUNITY....MILAN GAMMON COMMUNITY SEI ANCHE TU!!.

A livello Nazionale Invito tutti i circoli o gruppi sparsi nelle varie regioni a iniziare a dialogare interregionalmente attraverso la propria entità ASTRATTA locale di Community: quindi (anche in sinergia con eventuali circoli attivi) che si fondi (è sufficente che uno dica DA OGGI SIAMO LA .........GAMMONCOMMUNITY e ci si dia un giorno di ritrovo in qualsiasi posto lo consenta)
UDINEGAMMONCOMMUNITY ( di cui ho sentito Kornak molto attivo)
JESIGAMMONCOMMUNITY
CAGLIARIGAMMONCOMMUNITY
VERONAGAMMONCOMMUNITY (Osvaldo ha il germe corretto per questa visione)
TORINOGAMMONCOMMUNITY
ROMAGAMMONCOMMUNITY
NAPOLIGAMMONCOMMUNITY
ISOLA DEL GIGLIOGAMMONCOMMUNITY
FLORIDIAGAMMONCOMMUNITY
BOLOGNAGAMMONCOMMUNITY
VENEZIAGAMMONCOMMUNITY
COMOGAMMONCOMMUNITY
CUNEOGAMMONCOMMUNITY
ETC
ETC

L'interlocutore di ogni Community potrebbe essere il futuro rappresentante di una Futura Federazione.
dlg

_________________
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi VINCI (vice-vice-VICE-vice Campione d' Italia)


Ultima modifica di danrot il sab 27 feb 2016, 12:43, modificato 3 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 11:26 
Non connesso

Iscritto il: gio 29 lug 2010, 14:05
Messaggi: 739
Ciao Danni.
A me il progetto piace. L'idea di fondo anche.
Se è inclusa anche Venezia nel progetto, potrei propormi.
Certo ne dovrei discutere prima con il mio amico Cesare. Non vorrei scavalcare nessuno. Ma se fosse possibile, perché no?
Inoltre, visto che non esiste ancora un regolamento e c'è l'intenzione di crearne uno, vorrei candidarmi per la sua stesura (insieme ad altri ovviamente).
Come restiamo? Mi fai sapere?

_________________

“Il limite della Trinità è di non inglobare il diavolo e formare la Quaternità”
C.G.J.


Ultima modifica di bobmartin il sab 27 feb 2016, 12:01, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 11:55 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun 07 set 2015, 13:09
Messaggi: 499
danrot ha scritto:
Florin ha scritto:

... ... ...
UDINEGAMMONCOMMUNITY ( di cui ho sentito Kornak molto attivo)
JESIGAMMONCOMMUNITY
CAGLIARIGAMMONCOMMUNITY
VERONAGAMMONCOMMUNITY (Osvaldo ha il germe corretto per questa visione)
TORINOGAMMONCOMMUNITY
ROMAGAMMONCOMMUNITY
NAPOLIGAMMONCOMMUNITY
ISOLA DEL GIGLIOGAMMONCOMMUNITY
FLORIDIAGAMMONCOMMUNITY

... ... ...
L'interlocutore di ogni Community potrebbe essere il futuro rappresentante di una Futura Federazione.
dlg


Mi sembra l'approccio giusto, e corretto nel rispetto dell'organizzazione delle attività a livello locale .
Hai letto molto bene i miei post... chiarendo che il BG CLUB VERONA è DEI GIOCATORI CHE LO FREQUENTANO ... e non il mio club.

_________________
... OSVYX ...
http://bgtreviso.it/
sponsored by DAL NEGRO - http://www.dalnegro.com
seguici anche sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/TVbackgammon/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 17:04 
Non connesso

Iscritto il: mar 03 giu 2008, 12:55
Messaggi: 2435
https://www.facebook.com/groups/528415903901887/

A CAGLIARI C'E' GIA' UNA BELLA COMMUNITY.

_________________
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono, poi VINCI (vice-vice-VICE-vice Campione d' Italia)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 21:23 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
C'e un pò di confusione in effetti intorno ai concetti di community e circolo nel bg, dico la mia. Quando un gruppo di persone si forma per fare delle attività spontanee si forma una piccola community/gruppo. Un circolo è qualcosa di più, una evoluzione della community, ha una struttura organizzativa, uno statuto, dei soci, delle tessere, etc.
Una persona ha bisogno di identificarsi con qualcosa, a Milano ci sono già 2 circoli. Ma chi non si identifica per una serie di motivi con nessuno dei due, potrebbe identificarsi nella MGC che è nata dalla Mediterranean Community di Elisabetta Romagnoli insieme ad alcuni scontenti in quel momento del CDBM. Ora che ci siamo riuniti ognuno è libero di identificarsi con cosa ritiene più adatto a lui, MGC o CDBM. Per quanto ho visto io lo scorso anno la maggior parte dei giocatori del CDBM non si identificano nella MGC ma alcuni potrebbero, venivano indistintamente ad entrambe le serate. Quindi la MGC, pur non essendo un circolo, potrebbe formare una squadra per fare delle sfide fra club, questa è la mia idea. Come ha detto Danny MGC farà l'interesse di tutti i giocatori di Milano a prescindere da come uno si identifica e collabora con tutti gli altri circoli o gruppi esistenti.

Quindi alcune delle realtà elencate da Dani sono community ma altre no. Verona non può essere una community, è stato plasmato da Osvaldo, infatti dice "ho allontanato X e Y". Chi dei giocatori di Verona non ci va al circolo perchè pensa che l'attività dovrebbe essere diversa potrebbe creare un nuovo circolo o più semplice una community.
Torino, Roma sono circoli, Cuneo si chiama circolo quindi immagino abbiano una struttura ma potrebbe anche no. A Napoli il circolo, se ce n'era uno vero, è scomparso e quindi ora è rimasta una community. A Mestre c'era sia una community, quella di BGNight e il circolo di Zaccariotto. Si sono fusi e ora direi che è rimasta la community a quanto pare.
Le altre realtà sono community, compreso Bologna. A Como sta nascendo un circolo per quanto ne so.
Per fare una federazione ci vogliono dei circoli, per ora direi che sono 6 in Italia, 3 storici, 2 nuovi (conto Como anche) + quello di Marco Fornasir che sappiamo non ha aderito al CNB. Alcune community potrebbe diventarlo ma altre credo rimarranno community per sempre, ci sono tante di cui non sappiamo l'esistenza sopratutto in sud Italia.

Quindi forse è arrivato il momento che tutti i giocatori cerchino di identificarsi con qualcosa, così può partire un movimento di organizzazione. C'era EU_IT ma è sparita a quanto pare però i giocatori esistono ancora, creare una BackgammonItaliaOnline (ho creato il groppo su Facebook) community potrebbe servire almeno per capire quanti sono. Blunick e Wernik sono i massimi esponenti a quanto abbiamo visto.
Per essere più chiari cosa intendo andate su BGRating, c'e una colonna "club". Alcuni hanno CNB (pure Andrea Chen che è di Bologna), altri niente, altri club che non esistono più. Un giocatore ovviamente potrebbe fare parte di più di un club/community (CDBM e BIO per esempio) ma dovrà sceglierne una che ritiene predominante, nel caso di competizioni a squadre rappresenterà quella.
Comincio io e metto anche Danny: Milan Gammon Community.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Ultima modifica di Florin il sab 27 feb 2016, 22:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 22:34 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar 18 ott 2011, 18:02
Messaggi: 159
florin ha scritto:
Quindi alcune delle realtà elencate da Dani sono community ma altre no. Verona non può essere una community, è stato plasmato da Osvaldo, infatti dice "ho allontanato X e Y". Chi dei giocatori di Verona non ci va al circolo perchè pensa che l'attività dovrebbe essere diversa potrebbe creare un nuovo circolo o più semplice una community.
Torino, Roma sono circoli, Cuneo si chiama circolo quindi immagino abbiano una struttura ma potrebbe anche no. A Napoli il circolo, se ce n'era uno vero, è scomparso e quindi ora è rimasta una community. A Mestre c'era sia una community, quella di BGNight e il circolo di Zaccariotto. Si sono fusi e ora direi che è rimasta la community a quanto pare.
Le altre realtà sono community, compreso Bologna. A Como sta nascendo un circolo per quanto ne so.
Per fare una federazione ci vogliono dei circoli, per ora direi che sono 6 in Italia, 3 storici, 2 nuovi (conto Como anche) + quello di Marco Fornasir che sappiamo non ha aderito al CNB. Alcune community potrebbe diventarlo ma altre credo rimarranno community per sempre, ci sono tante di cui non sappiamo l'esistenza sopratutto in sud Italia.

Quindi forse è arrivato il momento che tutti i giocatori cerchino di identificarsi con qualcosa, così può partire un movimento di organizzazione. C'era EU_IT ma è sparita a quanto pare però i giocatori esistono ancora, creare una BackgammonItaliaOnline community potrebbe servire almeno per capire quanti sono. Blunick e Wernik sono i massimi esponenti a quanto abbiamo visto.
Per essere più chiari cosa intendo andate su BGRating, c' una colonna "club". Alcuni hanno CNB (pure Andrea Chen che è di Bologna), altri niente, altri club che non esistono più.
Comincio io e metto anche Danny: Milan Gammon Community.


A questo punto proporrei di installare una piantina Google Map (altrove pare abbia funzionato bene: https://www.flickr.com/photos/werdenic/ ... ed-public/) con gli indirizzi dei vari tornei, Club/ritrovi fissi/Community e dove pure i membri attivi (questo forum ha quasi 500 iscritti!) possono indicare la loro città. Potrebbe facilitare il processo di identificazione, favorire incontri casuali/amichevoli etc...


Ultima modifica di wernik il sab 27 feb 2016, 22:37, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: sab 27 feb 2016, 22:44 
Non connesso

Iscritto il: mer 28 mar 2007, 18:39
Messaggi: 1486
wernik ha scritto:

A questo punto proporrei di installare una piantina Google Map (altrove pare abbia funzionato bene: https://www.flickr.com/photos/werdenic/ ... ed-public/) con gli indirizzi dei vari tornei, Club/ritrovi fissi/Community e dove pure i membri attivi (questo forum ha quasi 500 iscritti!) possono indicare la loro città. Potrebbe facilitare il processo di identificazione, favorire incontri casuali/amichevoli etc...


Idee servono, io avevo fatto un post chiedendo agli organizzatori di mettere le info ma solo Torino ha risposto, non ha funzionato.Ora provo con Facebook, so che alcuni non lo hanno ma è più raggiungibile di Whatsapp da chi non ha nessun contatto. Su Fb ho trovato alcune info, tipo il circolo di Roma che sembra scomparso nel nulla.

_________________
In backgammon la maggior parte delle volte non sappiamo con precisione cosa è giusto o sbagliato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: mer 09 mar 2016, 22:16 
Non connesso

Iscritto il: lun 07 mar 2016, 16:34
Messaggi: 12
Vendo backgammon di mia produzione in legno stupendo.. A chi interessa mi contatti,.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: PANORAMICA SUL MONDO DEL BACKGAMMON IN ITALIA
MessaggioInviato: gio 10 mar 2016, 07:57 
Non connesso

Iscritto il: mar 13 mar 2007, 09:06
Messaggi: 2577
tatiana, siamo tutti interessati a mandarti a cag.re.

Florin l'idea di wernik è molto interessante, una piantina in cui si identificano le zone e creare dei referenti non è male.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 117 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group. Color scheme by ColorizeIt!
Traduzione Italiana phpBB.it
[ Time : 0.092s | 14 Queries | GZIP : Off ]